Pollo con uvetta

Esperimento di ieri sera, approvato dal commensale piú schizzinoso che mi ritrovo, quindi suppongo che sia una gran ricetta 

Puó sembrare strana la mescola di ingredienti, ma il sapore finale é veramente ottimo

Ingredienti
4 cosciotti di pollo (io ho usato il petto perché non avevo altro, ma é venuto troppo asciutto)
4 fette di pancetta
una manciata di uvetta
un cucchiaio di pinoli
2 cucchiai di aceto balsamico
1 cucchiaio di miele
mezza cipolla bianca
la buccia grattugiata di un limone
sale/pepe/olio/burro

Preparazione
Tritare fine la cipolla e mescolarla con l’aceto, i pinoli, il miele, la buccia di limone e l’uvetta fatta rinvenire nel the caldo (non mi ricordo dove l’ho letta questa, ma pare sia un trucco per rinvenire l’uva passa)
Ungere con il burro una teglia e scaldare il forno a 180˚
Salare e pepare i cosciotti di pollo e avvolgerli con la fetta di pancetta. Disporli nella teglia e coprire con la salsa preparata, passare un filo d’olio.
Cuocere per circa un’ora, girando di tanto in tanto o aggiungendo un poco di acqua se si asciuga troppo.

Servire con riso bollito o puré.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: