Crema di zucca e castagne

Altro che pittoresca funicolare e fotografie del romantico panorama di Bergamo Alta. La gita della domenica si è arenata in un negozio di casalinghi in svendita, e finalmente sono tornata in possesso di una pentola a pressione.

Come non fidarsi dell’azienda leader di pentole per scovare una ricetta con cui inaugurare il mio acquisto?
Ho trovato questa della crema di zucca e castagne, è facilissima e buonissima. L’unica pecca è che il mio zenzero in polvere non lascia molto sapore.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350g zucca gialla;

120g castagne;

20g cipolla bianca;

30g olio d’oliva extravergine;

7 dl brodo vegetale;

1 dl panna fresca;

zenzero qb;

sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Tagliate la zucca e la cipolla a piccoli quadretti. Fate intiepidire nella pentola a pressione l’olio d’oliva extravergine, unite la cipolla, la zucca, le castagne sbucciate e precotte e fate rosolare a fuoco medio per alcuni minuti. Bagnate con il brodo caldo, chiudete con il coperchio e cuocete il tutto per circa 15 minuti, calcolati dall’inizio del sibilo. Aprite e frullate la preparazione ottenuta con il mixer ad immersione. Verificate il sapore della crema e versatela in tazze da cappuccino. Montate leggermente la panna, conditela con sale e pepe, aromatizzatela con lo zenzero e versatene due cucchiaini sopra la crema. Servire il “Cappuccino“ tiepido. Come accompagnamento alla crema si possono servire delle sfogliatine oppure delle fettine sottili di pane nero spadellate al burro.
Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: